Come installare le prese elettriche a scomparsa

Una delle ultime novità lanciate sul mercato è quella delle prese elettriche a scomparsa: utilissime, specie se in casa si hanno bambini molto piccoli, e anche decisamente belle e comode. Vediamo come installarle e di cosa si tratta nello specifico

Cosa sono le prese elettriche a scomparsa

Come il nome potrà facilmente far intuire, le prese elettriche a scomparsa sono spine per l’attacco di apparecchi che funzionano tramite l’elettricità nascoste da un pannello che può essere rimosso a piacere. Infatti, la spina è alloggiata all’interno del muro e, davanti ad essa, è montato uno sportellino scorrevole, che la copre e rende praticamente invisibile. Le tipologie di prese che possono essere montate con questo particolare metodo sono molteplici: si passa dalle prese elettriche classiche, fino ad arrivare a quelle per l’alloggio per le antenne televisive.

Quali sono i vantaggi

Abbiamo citato prima i bambini piccoli. Il motivo è semplice: non appena un pargolo inizia a sviluppare la capacità di muoversi (a partire dal gattonare) la sua voglia di scoprire il mondo intorno a sé diventa incontenibile: ciò lo porta a toccare, “assaggiare” e annusare qualsiasi cosa capiti a tiro di quelle piccole manine. Spesso e volentieri i bambini sono attirati proprio dalle prese elettriche e, nel tentativo di capire cosa siano, infilano le mani nei fori della presa, chiudendo il circuito e rischiando di prendere una scossa. Per ovviare al problema sono state create le prese a scomparsa: in questo modo la spina sarà “invisibile” agli occhi del vostro bebè, evitando di fargli correre un rischio immenso.

Come installare le prese elettriche a scomparsa

A differenza di quanto si possa immaginare, le prese a scomparsa vengono montate come qualunque presa tradizionale: tutto l’occorrente sarà fornito al cliente nelle scatole dei prodotti e non serviranno particolari abilità per completare l’installazione. In ogni caso, vi raccomandiamo, specie se non siete esperti in questo campo, di rivolgervi ad un personale esperto per questa tipologia di lavori, in modo da evitare di correre rischi durante l’installazione e anche dopo, a causa di malfunzionamenti generati da una presa montata male.

Le prese elettriche con sportello in vetro

Oltre alle prese a scomparsa con pannello scorrevole, esistono anche quelle con pannello in vetro trasparente: questa tipologia di presa a scomparsa è stata ideata per quelle prese ingombranti destinate a finire dietro i mobili e a causa non pochi disagi; grazie a queste prese, infatti, l’ingombro sarà nullo. Anche se la decisione è quella di installarle normalmente in ogni parte della casa, queste prese sono disponibili in molteplici tipologie, proprio come quelle con lo sportellino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *