Placche in legno, consigli per un arredo raffinato

Per conferire stile ad un ambiente domestico, ogni oggetto ha la sua funzione estetica e deve conferire un valore aggiunto all’arredo. In questo sistema ordinato è necessario che tutti gli elementi abbiano il proprio stile che combaci con il resto: in alcuni casi quindi, è necessario unire la funzionalità all’estetica. In questo caso anche le placche per gli interruttori hanno la loro importanza.

Se stiamo cercando per esempio, un elemento che possa essere abbinato ad uno stile raffinato classico o, viceversa, ad uno stile moderno, è possibile provare le placche in legno, proposte da alcune aziende e che possono trovare spazio in molti ambienti.

Placche in legno, per un arredo unico

Per ogni casa la scelta delle placche è fondamentale. Come abbiamo visto altre volte, sono molte le aziende che propongono dei prodotti originali, con colorazioni pensate per poter accontentare i gusti e le esigenze di tutti. Le placche in legno servono proprio per accontentare le richieste di molte persone che cercano per la copertura degli interruttori un oggetto che si abbini al resto dell’ambiente.

Non solo infatti le placche in legno si abbinano ad un arredo rustico, in stile un po’ “country”, ma anche ad arredi sia classici, che moderni, con altri inserti in legno. Le placche di questo tipo stanno bene in salotti con uno stile ricercato.

Tutti i tipi di legno, in tutte le forme

È possibile trovare le placche di legno di tutte le specie: questa è tra le proposte di Fullywood, azienda italiana specializzata nella produzione di prodotti in legno, tra i quali le coperture per gli interruttori. La proposta, presente anche sul nostro shop, è quella di oggetti artigianali, fatti da un solo blocco in legno massello e stagionato e lavorato in maniera naturale.

Sono molti gli stili, partendo dal modello Firenze, in ciliegio scuro, noce antico, frassino, mogano, rovere ed altri materiali ancora, con le forme arrotondate; oppure il modello squadrato di Siena o quelle bombate dei modelli Venezia. In ogni caso è possibile abbinare diversi tipi di placche, a seconda dei colori e delle forme dei nostri mobili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *