morsette

Come si utilizzano i morsetti elettrici

I morsetti elettrici si usano in tantissimi lavori legati alla corrente elettrica. Sul nostro shop se ne possono trovare diverse tipologie. Cosa sono questi morsetti e come funzionano?

Cosa sono e a cosa servono

I morsetti elettrici sono dei collegamenti meccanici a un alimentatore elettrico. Può avere due aperture: a vite (= in questo caso, a circuito spento, sarà necessario inserire la vite) o a clip (= qui, invece, sempre a circuito spento, si dovrà semplicemente aprire e chiudere la clip).

I morsetti hanno anche categorie diverse, in base all’uso che se ne fa. In particolare, i più diffusi sono per:

  • Quadri elettrici;
  • Misuratori di diverso tipo;
  • Collegare cavi tra loro;
  • Dispositivi da impianto (in particolare, per i pulsanti o gli interruttori).

In base al tipo di morsetto, ci sarà un’installazione e un collegamento diverso. Come si useranno?

Come si usano i morsetti elettrici

morsetti elettrici si usano collegandoli al circuito quando non passa corrente. Così, si lavorerà in sicurezza e si otterranno risultati migliori. Ora, per i morsetti con vite, l’installazione è facile. Si prendono i fili da collegare scoperti e si attorcigliano intorno al morsetto. Infine, si avvita per bene, in modo che né fili né alimentazione possano muoversi.

Nei morsetti a clip, invece, si collega la prima parte a un braccio della clip in basso, mentre l’altro si collega aprendo la clip e inserendo il filo scoperto direttamente all’interno della clip. Questo tipo di collegamento viene definito a banana.

Per fare prove sulla tensione, invece, si utilizzano morsetti che sono piccole pinze. Queste sono collegate da un lato al filo scoperto e dall’altro da una vite, a sua volta collegata all’altro filo scoperto. Questo tipo di collegamento serve solo per capire se c’è abbastanza corrente elettrica.

Quale tipo scegliere

Il tipo di morsetti elettrici da scegliere dipende dal tipo di lavoro che si fa. Per essere certi di fare la scelta giusta, è necessario consultare un esperto elettricista, che saprà anche come lavorare su quadri elettrici e non solo.

I morsetti sono tra gli strumenti base di un circuito elettrico, ma è bene essere sicuri di non sbagliare, soprattutto su impianti che costa rifare da zero. Il consiglio è anche scegliere prodotti di alta qualità, che rispettano le normative.

Infatti, il rispetto delle leggi di base quando si parla di corrente elettrica significa mettersi al sicuro da eventuali rischi di cortocircuito e di problemi alla rete elettrica. Sul nostro shop si potranno trovare tutti i materiali utili, con la garanzia di aziende produttrici che certificano ogni pezzo prima di inserirlo sul mercato.

Non resta che usare questi strumenti con l’aiuto di un esperto per migliorare la rete elettrica di casa o per piccoli lavori di manutenzione indispensabili per la vita di tutti i giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *