Archivi tag: LED

Plafoniere LED Prisma, ecco Zero 2 e Quasar 10

Illuminare l’esterno della nostra casa può essere davvero un’arte: lo sappiamo benissimo e ne abbiamo parlato già ampiamente in un precedente articolo su come illuminare il giardino. Ora continuiamo su questa scia, con qualche consiglio su qualche corpo illuminante interessante ed affascinante da installare.

Per poter avere un basso consumo il consiglio è quello di puntare su plafoniere LED, in modo da poter avere un’ illuminazione chiara e potente. In questi casi però la luce può essere fredda e calda, soddisfando il gusto di tutti. In questi casi utilizzare plafoniere da esterni come alcuni modelli Prisma può essere la scelta azzeccata per avere un effetto estetico originale.

Di seguito parleremo di due modelli molto affascinanti: la plafoniera a LED Zero 2 e la Quasar 10, presenti entrambe nel catalogo di Puntoluce.

Plafoniera Zero 2 LED, tutta la luce “a 180°”

zero2Abbiamo già parlato più in generale dei prodotti della Performance in Lighting e della sua linea per l’illuminazione residenziale, Prisma. La serie infatti offre molte opzioni, per le diverse esigenze: da plafoniere dal concetto più semplice ed essenziale, a modelli dal design più ricercato. Come linea comune hanno un’eleganza delle linee e delle forme, anche nei casi dei prodotti più economici.

Tra i prodotti dal design più originali c’è la plafoniera Zero 2 LED, uno di quelli probabilmente dal miglior fascino, ma anche dal miglior rapporto qualità/prezzo. Costituita da un corpo in tecnopolimero e viti in acciaio inox, questa plafoniera ha la forma perfetta di parallelepipedo con faccia quadrata, da 5,7 cm x 5,7 cm e larghezza da 2 cm.

Questa plafoniera permette un’illuminazione a 180°, con la luce che esce in due fasce in alto e in basso: ha uno schermo in pressofuso cromato ed è fornito anche di schermo blu, in modo da ottenere una luce colorata. Si tratta di una plafoniera da esterni, ma può essere benissimo usata anche per gli interni.

Plafoniera Quasar 10 1NB+1WB LED, eleganza e compattezza

Simile nel concetto, ma di tutt’altra tipologia è la plafoniera Quasar 10. Anche in questo caso il modello è a forma di parallelepipedo, ma dallo stile e dalla modalità di illuminazione del tutto diverso. Si tratta infatti di una plafoniera LED in corpo in pressofusione in alluminio verniciato in color antracite metallizzato opaco, 10 x 5 cm, dallo stile molto elegante.

Dal diffusore solidale in vetro piano trasparente esce un doppio fascio di luce, con ottica radente, sempre a 180°, la differenza sta nella forma del fascio stesso: più ampio, soprattutto in basso, con l’illuminazione che fuoriesce come un triangolo.

È dotato di dissipatore termico in alluminio, viti e grani di chiusura in acciaio inox; viene venduto completo di alimentatore. Anche in questo caso si tratta di un prodotto da parete per esterni, adattabile, vista l’eleganza, anche per gli interni. È infatti consigliato per giardini dallo stile moderno e raffinato.

Risparmio energetico e rispetto per l’ambiente: i vantaggi delle lampade LED

Per il bene dell’ambiente ma anche delle nostre tasche è molto importante scegliere i dispositivi elettrici che ci possano permettere di diminuire i consumi. Come sappiamo, ogni volta che teniamo accesa qualcosa nella nostra abitazione, oppure nel nostro posto di lavoro, questa ha un certo consumo che ha un peso nella bolletta, soprattutto quando si tratta di illuminazione o riscaldamento.

A volte basta poco per diminuire la spesa: oggi per esempio esistono molti dispositivi che possono portare un notevole risparmio. Partiamo per esempio dalle lampade LED. Se state infatti cercando una illuminazione a basso consumo energetico, queste potrebbero fare al caso vostro. I vantaggi delle lampade LED sono infatti molti e possono essere un’ottima scelta in tutte le abitazioni.

Quali sono le caratteristiche delle lampade LED

Le lampadine a LED sono ormai in commercio da qualche anno, e stanno via via sostituendo le altre lampadine, soprattutto in campo commerciale e in quello lavorativo. LED è l’acronimo di “Light Emitting Diode”, cioè diodo ad emissione luminosa, e indica il tipo di tecnologia che utilizza: grazie ad un dispositivo semiconduttore che produce luce attraverso un’emissione spontanea, provocata da una piccola carica elettrica.

LED colorati

Il LED è un diodo al silicio che al momento della tensione emette luce; questo tipo di soluzione è utilizzata da decenni per le spie dei dispositivi elettronici, con colori diversi a seconda del dosaggio contenuto nel silicio. Con il tempo, grazie ad una sempre migliore efficienza di questo dispositivo, si è riuscito ad utilizzare questa tecnica per l’illuminazione, riuscendo a produrre lampadine a bassa potenza.

I vantaggi del LED: il risparmio

Come vantaggio principale, per quello che riguarda l’illuminazione LED è proprio quella relativa al risparmio energetico: rispetto agli altri tipi di lampade, le lampade a LED sono più efficienti e permettono di ridurre notevolmente i consumi, con un risparmio del 93% rispetto a quelle ad incandescenza, 90% rispetto a quelle alogene, 30% rispetto alle lampade a ioduri metallici.

Questa soluzione si rivela maggiormente vantaggiosa quando si tratta di ambienti che hanno bisogno di un’illuminazione continua, riducendo drasticamente le spese di gestione.

Una maggior durata e meno inquinamento

Tra gli altri vantaggi delle lampade LED è la durata di gran lunga superiore rispetto agli altri tipi di illuminazione; questo tipo di dispositivo riesce infatti a durare anche oltre le 50.000 ore, arrivando anche a circa 70.000 ore. Considerando un uso di otto ore giornaliere, si prevede che una lampada LED possa durare anche per 17 anni. Questo consente quindi di cambiare la lampadina più raramente, con un notevole risparmio: basta fare un investimento iniziale, ammortizzando nel tempo il costo. Anche i costi di manutenzione sono quasi nulli.

lampada-ledInoltre il LED non contiene gas nocivi e sostanze tossiche, ma sono il silicio contenuto nei LED, ed in questo si discostano di molto rispetto alle loro corrispettive a fluorescenza o a scarica. È quindi poco inquinante, anche per quello che riguarda quello luminoso, non saturando l’ambiente. Sono anche assenti le emissioni di raggi UV e IR, dannosi per gli esseri umani. Un’altra curiosità dovuta a quest’ultima cosa: le lampade LED non attraggono insetti, da sempre attirati dai raggi ultravioletti.

Tipo di illuminazione

I LED si accendono immediatamente rispetto alle altre lampadine, ed hanno un flusso luminoso molto ampio rispetto ai consumi. I LED trattengono il calore, grazie all’involucro che è capace di controllarlo. In questo modo è molto raro raggiungere temperature medie molto alte. Anche per questo è possibile ridurre le spese, soprattutto in estate, con un gestione migliore della climatizzazione.

Nonostante i dubbi su questo acquisto nascano da questo, ma le lampadine LED hanno in realtà oggi hanno una resa cromatica molto buona, con colori saturi.

Queste lampade prevedono una grande efficienza, sono compatibili con tutti gli attacchi, e sono costruite per un maggior rispetto per l’ambiente. È arrivato il momento di fare questa scelta, e nel caso foste interessati è possibile trovare un’ampia gamma di lampade a LED sul nostro sito Punto Luce.