Tutto quello che c’è da sapere per scegliere le migliori luci natalizie

Punto Luce Blog: la tua guida al materiale elettrico ed elettronico

Nessun commento /
Ruggero /
19/12/2021

Vuoi acquistare delle splendide luci natalizie ma non sai quali fattori prendere in considerazione per compiere la scelta giusta?

Ecco una piccola guida che ti permetterà di trovare una facile risposta ad ogni tua domanda, poiché ti svelerà ogni segreto relativo al mondo delle luci di Natale.

Le luci di Natale sono una decorazione che non può assolutamente mancare in ogni abitazione.

Esse danno quel tocco di colore in più che permette di rallegrare il clima e donare più calore all’ambiente.

In commercio però, sono sempre di più le proposte relative a questo settore e quindi compiere la scelta giusta può risultare piuttosto difficile.

Le luci natalizie infatti, variano per forma, tipologia uso di destinazione e giochi di luce, elementi che possono facilitare o rendere più difficoltosa la scelta.

Ecco quindi tutti i fattori da esaminare per essere certi di scegliere la soluzione piu indicata per le tue esigeze.

Le varie tipologie di luci natalizie

Sul mercato sono presenti tante tipologie di luci natalizie: le luci a catena sono quelle più diffuse, piccole lampadine apposte ad un filo che riesce ad aderire facilmente ad ogni tipo di superficie, interna o esterna.

Questi dispositivi vengono solitamente collocati sull’albero di Natale, sulle ringhiere dei balconi o lungo il perimetro delle finestre, sono facilmente malleabili e molto semplici da disporre.

Le ghirlande natalizie invece, sono composte da tubi luminosi che possono essere collocati in vari ambienti, a seconda della loro forma. Si possono attaccare fuori alla porta, oppure, inglobare in altre decorazioni.

Le luci a cascata sono scenografiche ed eleganti, ragione per le quali è molto frequente osservarle lungo le insegne dei locali o anche per le vie dei paesi e delle città in festa.

Citiamo infine le illuminazioni a tubo, quasi sempre realizzate in PVC, che si compongono di tanti piccoli led. Sono luci da collocare all’interno o all’esterno dell’abitazione.

La destinazione d’uso del prodotto

Un fattore che potrà facilitarti la scelta riguarda la collocazione che intenderai fare delle luci natalizie.

Alcune di queste infatti, vengono realizzate per uso esterno, mentre altre sono più indicate per la casa.

Non c’è molta differenza fra i due modelli, poiché l’unica proprietà che li contraddistingue è legata alla presenza di materiali e rifiniture più resistenti, che non temono pioggia, neve e gelo.

Da non dimenticare di valutare anche la lunghezza del filo, per cui è consigliato sempre prendere le dovute misure prima di acquistare il kit natalizio, in moda da evitare inutili perdite di soldi e di tempo.

Il sistema di alimentazione delle luci natalizie

Le luci natalizie per poter funzionare devono essere collegate ad una fonte di alimentazione.

Puoi acquistare luci di Natale con cavo, molto spesso dotate di un trasformatore a bassa tensione che, limita il fenomeno del rischio elettrico in caso di contatto diretto e possono essere collegate a ciabatte anche multiple, senza nessun problema.

Molto valida la scelta delle luci natalizie con alimentazione a batteria poiché, in questo caso, non sono necessarie delle prese ma solamente delle pile da sostituire all’occorrenza. Normalmente si tratta di pile di tipo AA reperibili normalmente.

La soluzione più ecologica è rappresentata dalle luci dotate di pannello solare, le quali possono ricavare l’energia utile di giorno per poi funzionare in maniera totalmente indipendente di notte. Vengono progettate per limitare i consumi, abbattere le spese e non inquinare ulteriormente l’ambiente. Quest’ultime sono difficilmente reperibili.

In questo caso però, bisogna valutare anche la capacità di assorbimento del dispositivo.

Le lampadine a led infatti, hanno un consumo molto più basso rispetto alle luci tradizionali, poiché riescono ad assorbire meno elettricità e ad abbattere così le spese riportate sulla bolletta della luce.

Altri aspetti da considerare prima di acquistare le luci di Natale

Quelli che abbiamo citato finora sono gli aspetti fondamentali da non trascurare assolutamente in occasione dell’acquisto delle luci di Natale, ma ne esistono altri altrettanto importanti.

Il numero delle lampadine può incidere sul risultato finale che si vorrà ottenere.

Anche il colore è da menzionare, in quanto è possibile ricreare diversi effetti optando per scelte tradizionali che rispettano i classici colori natalizi, oppure inseguire la moda e puntare su prototipi innovativi ma altrettanto scenici.

Per non parlare della possibilità di avvalersi delle luci cangianti, ovvero quelle che non solo offrono diverse tonalità di colore, ma vengono riprodotte con sequenze differenti in grado di donare effetti sempre nuovi e mai scontati.

L’effetto riprodotto dalla luce è a sua volta un componente chiave per la scelta di quest’ultima, poiché i vari led possono funzionare a intermittenza oppure rimanere accesi in maniera fissa.

Se invece ami in maniera spropositata il Natale e vuoi fare di tutto per arredare e dipingere di gioia ogni angolo della tua casa, la scelta delle lucine con i motivetti musicali ti conquisterà.

Il dispositivo in questione infatti, permette di riprodurre diversi effetti di luce, i quali saranno loro volta accompagnati dalle classiche canzoncine di Natale, come Jingle Bells o Tu scendi dalle stelle.

Sicurezza, prezzo e materiali

Un aspetto che non può essere in alcun modo ignorato o messo in secondo piano riguarda quello della sicurezza.

Oggigiorno, la maggior parte dei dispositivi di questo genere viene prodotta in conformità alle regole previste dallo stato, anche se non è così raro imbattersi in modelli che non rispettano tali normative e possono quindi risultare potenzialmente pericolosi per la salute.

Assicurati quindi di acquistare luci natalizie sicure dotate di marchio CE e di controllare l’eventuale presenza di fili scoperti o parti che si surriscaldano; entrambe le situazioni sono molto pericolose.

Un elemento che si ricollega a questo fattore è il prezzo delle lucine natalizie.

Ti consigliamo infatti di non spendere troppi soldi ma, al tempo stesso, di non lesinare sul prezzo poiché la qualità del prodotto potrebbe essere scadente e presentare difetti di fabbrica.

Anche la scelta dei materiali ha il suo peso sulla decisione finale, sia in termini economici, che per quelli relativi alla sicurezza.

Tra le risorse più impiegate in questo campo citiamo il PVC, resistente e sicuro, ma anche il rame viene spesso utilizzato.

La marca del prodotto è importante ma non sempre determinante, in quanto piccole aziende poco note potrebbero produrre elementi di qualità superiore ad un prezzo più basso.

Punto Luce: gli esperti del materiale elettrico

Devi acquistare del materiale elettrico per casa o ufficio? Affidati all'esperienza e alla competenza di Puntoluce. Non solo vendita, ma anche assistenza e consulenza alla scelta migliore per i tuoi ambienti. Dagli elettrodomestici alle serie civili, dall'illuminazione alla videosorveglianza, tutto ciò di cui hai bisogno lo trovi sullo Shop online di Puntoluce!

Visita il nostro negozio

Punto Luce di Melchioni Stefano | Via Porrettana, 294 (non aperto al pubblico ) 40037 Bologna

Azienda iscritta al Registro Ditte presso CCIAA di Bologna al n. 341779 e al Registro Esercenti il Commercio presso CCIAA di Bologna - Partita IVA IT01515541207 C.F. MLCSFN68A14A944Q

Copyright © 2020 - TUTTI I DIRITTI RISERVATI - LE IMMAGINI E I MARCHI APPARTENGONO AI LEGITTIMI PROPRIETARI